« Continuate la mia opera perché l'ho creata per sfidare il tempo »

Please take your time to appreciate this pictures

Targa Florio is probably one of the most antique Rally, one of the first ever.
Since 1906 Mr Vincenzo Florio was involved to create this magnificent rally through one of the most beautiful place on earth his "Sicily".

The rally was interrupted twice, just during the first and the second world war. 
the rally continue to engage people from every parts of the world to continue his fame and his success. 

please enjoy this pictures, 
they are in chronological order.


Do you know why Porsche use the Name "Targa" for some models? 

Porsche got the name "Targa" from the Targa Florio, the road race in Sicily where Porsche the "550 Spyder" of Umberto Maglioli won 1956 Targa Florio,  winning the first overall victory of Porsche in an international race.
In questi giorni sta prendendo inizio la parata della Mille Miglia che ritornerà a scorrere tra le vie di Milano con sosta d'obbligo sotto il Duomo Sabato, dopo ben 70 anni dalla sua assenza nel territorio meneghino.
Ne approfitto per parlare di un'altra gara storica alle quale ho avuto l'onore di potervi accedere due anni fà proprio durante l'anniversario della 100esima edizione, e rovistando nell'archivio mi sono pentito di non aver pubblicato prima,
Targa Florio, anche chiamato il "Rally di Sicilia" la Targa Florio è uno storico Rally uno dei più famosi al mondo insieme alla 1000 Miglia, forse il primo di tutti (1906), voluto dal Palermitano Vincenzo Florio affascinato dal nuovo mezzo di locomozione investì e creò questo Rally che divenne subito leggenda per le enormi difficoltà insite nella durezza del tracciato al punto che, specialmente nei primi anni, anche il solo riuscire a completare la corsa significava compiere un'impresa titanica.
Parlare della Targa Florio in modo sintetico sarebbe alquanto impossibile, ci sarebbero troppe leggende da narrare, io posso solo rimanere ancora entusiasta della mia esperienza che mi ha portato a stringere la mano al mitico "Ciccio di Cefalù"  il Mastro Calzolaio di Cefalù che confezionò le scarpe per i più grandi piloti tra cui Niki Lauda, Regazzoni, e Giunti (diciamolo, ha inventato lui la scarpa da pilota e solo sui di lui si potrebbe fare un film), Porsche gli dedicò un documentario per omaggiarlo, Ferrari organizzò una parata facendo sfilare tutte le Ferrari presenti all'edizione del 97 davanti al suo negozio di Cefalù in suo onore e ricevette persino gli oneri personali di Enzo Ferrari a fine stagione quando Lauda divenne campione del mondo nel 77'.
ho scoperto da dove prende il nome Porsche Targa, Il nome deriva dalla leggendaria corsa quando nel 1956  "il pilota Umberto Maglioli vinse la Targa Florio  a bordo della 550 Spyder conquistando la prima vittoria assoluta della Porsche in una gara internazionale. Da lì il nome "targa" venne usato per tutti i veicoli con il tetto rigido asportabile muniti di roll bar.
Ho scoperto che il pistacchio sta bene su tutto.
Ho scoperto che la Sicilia è stato il posto più colonizzato del pianeta  (persino dai Normanni) perchè è meravigliosa e tutti si volevano ritagliare uno spazio nel paradiso.
Ho scoperto che i siciliani sono ottusi ma sono esageratamente generosi.

Ho scoperto che ci voglio tornare.


Vi lascio a questo reportage fotografico nella speranza che possa trasmettere anche solo una parte di ciò che succede durante la Targa Florio.
Back to Top